Risultato Lione – Bayern Monaco, 27 Aprile.

Risultato della semifinale Lione – Bayern Monaco di martedì 27 aprile, Champions League.

Lione che arriva per la prima volta nella sua storia in semifinale di Champions League, forte dell’aver eliminato Real Madrid e Bourdeaux agli ottavi e ai quarti di finale: all’andata era finita 1 a 0 per il Bayern Monaco con un grande goal di Robben, e in casa tutto l’Olympic sperava di poter ribaltare il risultato. Occasione sprecata però, per Purel e l’intera squadra, di fare la storia e ottenere una storica inedita finale di Champions League: il goal di Olic spegne tutte le speranze e il secondo tempo giocato in 10 uomini non aiuta la squadra francese che crolla. Bayern Monaco in finale di Champions League, finale che mancava dal 2001, vinta contro il Valencia ai rigori: anche quell’anno il Bayern Monaco aveva battuto nei quarti di finale il Manchester United di Sir Alex Ferguson.

Lione – Bayern Monaco, risultato finale della partita: 0-3

Chi ha segnato? Ecco i gol:

  1. Olic (Bayern Monaco) Minuto 26 del primo tempo, girata di destro sul primo palo su passaggio di Robben;
  2. Olic (Bayern Monaco) Minuto 21 del secondo tempo, tiro secco di sinistro sul secondo palo su assist di Altintop;
  3. Olic (Bayern Monaco) Minuto 32 del secondo tempo, colpo di testa su cross dalla destra di Lahm.

L’ andamento della partita Lione – Bayern Monaco:

Primo tempo davvero inguardabile del Lione che costruisce pochissime azioni, ma importanti, e non riesce a segnare, e il Bayern continua a trovare grandi spazi nelle ripartenza: è così che nasce il goal di Olic che riesce a ricevere palla in area di rigore e si gira beffando il suo marcatore e a beffare anche Loris. Dopo pochi minuti il Lione ha l’occasione per pareggiare i conti ma Bastos da solo davanti a Butt spedisce la palla sul fondo, non notando tral’altro Lisandro Lopez completamente libero in posizione ancora più favorevole. Il Bayern continua ad attaccare e il Lione ha soltanto un’altra occasione verso il finale di partita con Delgado completamente smarcato che riceve un buon passaggio da Gouvu ma non riesce a concludere a rete.

Nel secondo tempo pochissime occasioni da entrambe le parti e al 60′ arriva l’espulsione per il capitano del Lione, Cris, per somma di ammonizioni: entrambe per protesta sullo stesso fallo.  6 minuti dopo arriva il raddoppio del Bayern Monaco con una grande verticalizzazione di Altintop per Olic che trafigge Loris per la seconda volta. Al 75′ Olic ha l’occasione per la sua tripletta ma rallenta l’esecuzione, dopo un pessimo passaggio di Muller, ma con la partita in mano Van Gaal si permette anche di togliere Robben e inserire Miroslav Klose per magari trovare il terzo goal. Passano però soli 2 minuti e Olic soddisfa la sua fama di goal con la sua tripletta: goal di testa su un ottimo cross di Lahm dalla destra. Al minuto finale grandissima occasione anche per Altintop che sfiora l’incrocio dei pali con una giocata troppo leziosa. Bayern Monaco che, forte della superiorità numerica, porta a casa un risultato tondo senza dare alcuna possibilità al Lone.

Rispondi