Risultato Corea del Sud – Grecia, 12 Giugno.

Risultato Corea del Sud – Grecia di sabato 12 Giugno, Girone B.

Prima partita del Girone B che vede la Corea del Sud contro la Grecia, ex formazione campione d’Europa che riprende alla grande lo stile di quella formazione che riuscì a battere il Portogallo in finale con gran parte degli stessi giocatori. La Corea, guidata da Park, giocatore di rottura del Manchester United, usato da Ferguson nelle gare complicate, cerca di ben figurare in un girone dove dovrà vedersela anche con Argentina e Nigeria, impegnate alle 16 in un’altra emozionante partita.

Corea del Sud – Grecia, risultato finale della partita:2-0

Chi ha segnato? Ecco i gol:

  1. Lee Jung Soo (Corea del Sud) 6′ del primo tempo, deviazione da calcio di punizione;
  2. Park Ji Sung (Corea del Sud) 6′ del secondo tempo, piatto sinistro su contropiede.

L’ andamento della partita Corea del Sud – Grecia

Squadre decisamente confuse sin dai primi minuti di gara per una forse poca organizzazione di gioco o per il clima comunque poco piacevole di inizio gara. La prima occasione è per la Grecia, ex campione d’Europa, che da un calcio d’angolo al 2′  mette Torosidis in ottima posizione per battere a rete, ma la palla va al lato di parecchio. Però al 6′ è la Corea ad andare in vantaggio su un calcio di punizione scodellato in area e battuto a rete da Lee Jung Soo che sbuca sul secondo palo e conclude con la caviglia destra. Al 14′ ancora Corea pericolosa con Lee Chung che arriva in area di rigore e si prepara al tiro ma viene spinto da dietro da Torosidis: rigore certo, ma l’arbitro non fischia. 22′ e ancora la Corea con una buona occasione si porta in avanti: contropiede immediato su veloci passaggi, poi un triangolo chiuso troppo lungo e Park arriva ad un turo troppo scoordinato che termina sul fondo. Al 25′ altro errore da parte dell’arbitro che ferma Park lanciatissimo a rete e a tu per tu col portiere greco per una presunta spinta su Torosidis.  Al 43′ prima vera occasione per la Grecia che fa partire un lancio da centrocampo che il portiere coreano non vede arrivare, forse per il riflesso del sole, e permette a Gekas di arrivare praticamente a porta vuota a battere: il portiere però interviene quasi alla cieca quanto basta per disorentare l’attaccante greco e impedirgli di toccare la palla. Primo tempo che termina senza recupero e con la Corea in vantaggio che avrebbe potuto aumentare il distacco.

Il secondo inizia col raddoppio della Corea: la Grecia perde palla sulla trequarti campo e Park Ji Sung recupera e in volata, superati due difensori, arriva dinanzi al portiere greco e lo insacca con un piatto sinistro. Al 27′ buona occasione per la Grecia che reclama anche un calcio di rigore per un fallo di mano da parte della Corea: l’arbitro però risponde segnalando un fuorigioco e nulla di fatto per la nazionale europea. Al 35′ ancora Grecia con Gekas che stoppa al limite dell’area di rigore, si gira e conclude però troppo centrale trovando la deviazione del portiere coreano. La partita termina senza altre emozioni. I primi 3 punti al Mondiale sono della Corea del Sud.
Questa la classifica del Girone B alla fine della prima giornata
Corea del Sud 3
Argentina 0
Nigeria 0
Grecia 0

Rispondi