Risultato Giappone – Camerun, 14 Giugno.

Risultato Giappone – Camerun di lunedì 14 Giugno, Girone E.

L’Africa attende ancora un risultato piacevole da scrivere nelle sue gare e dopo la vittoria del Ghana su calcio di rigore sulla Slovenia, si cerca una vittoria più semplice per le altre compagini: il Camerun ha una grande occasione contro il poco esperto Giappone che comuqnue punta al secondo posto del girone momentameante guidato dall’Olanda, che ha vinto nel pomeriggio sulla Danimarca per 2 a 0.

Giappone – Camerun, risultato finale della partita: 1-0

Chi ha segnato? Ecco i gol:

  1. Honda (Giappone) 38′ del primo tempo, goal di piatto su cross dalla sinistra.

L’ andamento della partita Germania – Australia

Camerun che parte fortissimo con Eto’o che vuole passare subito in vantaggio cercando di servire palloni ai suoi compagni di squadra: nei primi minuti sono numerose le occasioni, all’8′ la prima occasione è per Webo che però non aggancia, tocca poi a Matip che però colpisce in pieno un avversario al 15′. Dopo queste occasioni però la partita si spegne e si limita ad un possesso palla con rispettivi lanci, ma in entrambe le occasioni gli attaccanti delle due nazionali vengono fermati in offside. La prima occasione per il Giappone coincide col goal di Honda: 38′ del primo tempo e l’attaccante del CSKA di Mosca riceve palla dalla sinistra da Matsui e a pochissimi metri dalla porta insacca in rete col piatto destro. Il primo tempo termina sull’1 a 0, clamoroso, del Giappone.
Nel secondo tempo la prima occasione è del Giappone con Okubo che viene atterrato a pochi centrimetri dall’area di rigore: la punizione però viene ribattuta dalla barriera e termina fuori. Bisogna aspettare poi l’8′ per vedere un’azione del Camerun che arriva al cross con Mbia ma Webo colpisce male di testa e palla sul fondo. Secondo tempo però troppo blando e con il Camerun che non riesce assolutamente ad arrivare in porta ma d’altra parte il Giappone non ha più la forza per impostare la manovra: al 27′ Okazaki si lascia cadere nei pressi dell’area di rigore e guadagna un calcio di punizione, che però viene sprecato. Al 35′ ancora grande occasione per il Giappone con la conclusione di Hazebe che viene deviata dal portiere del Camerun: sulla ribattuta arriva Onazaki però in fuorigioco. 40′ e Mbia tira fortissimo dalla distanza: palla che prende la traversa piena e pareggio che sfuma per gli africani. Nei minuti di recupero, al 92′, clamorosa occasione per il Camerun su cross di Geremi che arriva in area di rigore, piatto sinistro di Webo che viene incredibilmente parata da Kawashima. Giappone che trionfa 1 a 0 sul Camerun e le squadre asiatiche continuano la loro scalata nel Mondiale.
Questa la classifica del Girone E

Olanda 3
Giappone 3
Camerun 0
Danimarca 0

Inghilterra – USA

Rispondi