Risultato Nuova Zelanda – Slovacchia, 15 Giugno.

Risultato Nuova Zelanda – Slovacchia di martedì 15 Giugno, Girone F.

Slovacchia e Nuova Zelanda cercano di rispondere al pareggio dei Campioni del Mondo dell’Italia col Paraguay così da guadagnare subito la vetta della classifica del Girone F in solitaria: la Slovacchia di Hamsik è la favorita per il secondo posto nel girone ma deve comunque fronteggiare la pericolosa formazione oceanica della Nuova Zelanda che in amichevole ha dimostrato grande voglia di fare e capacità.

Nuova Zelanda – Slovacchia, risultato finale della partita: 1-1

Chi ha segnato? Ecco i gol:

  1. Vittek (Slovacchia) 5′ del secondo tempo, colpo di testa sul palo sinistro;
  2. Reid (Nuova Zelanda) 47′ del secondo tempo, colpo di testa sul secondo palo.

L’ andamento della partita Nuova Zelanda – Slovacchia

Nuova Zelanda che parte forte con una punizione guadagnata al 2′ del primo tempo sulla trequarti campo della slovacchia: palla scodellata in area ma poi bloccata in due tempi da Mucha con un po’ di difficoltà. Risponde subito Weiss, per la Slovacchia, con un rasoterra che viene bloccato senza problemi dal portiere oceanico. Prosegue però l’attacco la Nuova Zelanda che guadagna un’altra punizione in ottima zona, senza però trovare esiti: squadra “di casa” che però schiaccia la Slovacchia nella sua metà campo. Intorno al 15′ Hamsik e Vittek provano a prendere la squadra in mano e ci provano con cross e tiri potenti, ma non riescono ad inquadrare lo specchio della porta ; un’altra occasione per Hamsik è al 22′ con un tiro che però finisce troppo alto nonostante sembrasse meritare miglior esito. 28′ e ancora Slovacchia che ci prova con Vittek che conclude in maniera perfetta e la palla sfiora il palo destro, nonostante Paston fosse ben posizionato. 33′ e il portiere neozelandese sbaglia una parata facile su un tiro slovacco: serve così Vittek che però sbaglia l’appoggio per Hamsik che non riesce a battere a rete. Al 43′ altra occasione per il centrocampista del Napoli che tira fortissimo col piatto e si fa respingere in angolo il tiro da Paston. Primo tempo che termina con un ritmo davvero lento e con occasioni davvero poco sicure.
Il secondo tempo inizia col goal della Slovacchia dopo che la Nuova Zelanda ci aveva provato in tutti i modi a raggiungere la vittoria: cross dalla destra e Vittek, in posizione dubbia, va a concludere di testa sul palo sinistro. La Nuova Zelanda prova a riprendere la gara ma rischia più di una voolta il contropiede della Slovacchia che arriva spesso al cross, sia con Vittek che con Hamsik che al 19′ ci prova ancora per chiudere la partita: il suo tiro però termina sopra la traversa. Al 24′ ancora Vittek a mancare il raddoppio su un ottimo contropiede: Reid riesce però a deviare il suo tiro in angolo. Partita che poi si addormenta tra sostituzioni e giocatori stanchi e ci si avvia al finale quando al 93′, poco prima nello scadere dei tempi di recupero, arriva il goal di Reid su incornata sul secondo palo. Pareggio ottenuto proprio nei secondi finali e che regala alla Nuova Zelanda un isperato pareggio: primo punto nella storia della Nuova Zelanda ai mondiali.

Questa la classifica del Girone F

Italia 1
Slovacchia 1
Paraguay 1
Nuova Zelanda 1

Inghilterra – USA

Rispondi