Risultato Spagna – Svizzera, 16 Giugno.

Risultato Spagna – Svizzera di mercoledì 16 Giugno, Girone H.

Si chiude la prima giornata del Mondiale con la favoritissima Spagna e la Svizzera che abbiamo visto in uscita ultima contro l’Italia nel pareggio per 1 a 1. In giornata la vittoria del Cile sull’Honduras costringe la Spagna alla vittoria per non perdere il treno del primo posto e quindi della possibilità di incontrare una seconda agli ottavi: comunque presto per fare calcoli ma i campioni di Europa cercheranno sicuramente la vittoria.

Spagna – Svizzera, risultato finale della partita: 0-1

Chi ha segnato? Ecco i goal:

  1. Fernandes (Svizzera) 8′ del secondo tempo, azione confusa in area di rigore.

L’ andamento della partita Spagna – Svizzera

Solo Spagna nei primi minuti con Capdevilla che al 3′ arriva a un buon cross che però non trova nessuno in area di rigore; arriva il 18′ e Sergio Ramos parte in velocità liberissimo, arriva in area ma tira troppo forte e la palla va fuori. Al 24′ ci prova Piquè proprio come contro l’Inter: riceve palla da Iniesta, finta sul sinistro e tiro di destro però ribattuto. La prima occasione per la Svizzera è su calcio di punizione di Ziegler: a giro riesce però a trovare Casillas abbastanza pronto. Al 30′ ottima occasione per la Spagna: Iniesta parte fortissimo ma viene atterrato al limite dell’area. La punizione la batte Villa che però centra la barriera fatta da ben otto uomini. Al 36′ ancora buona occasione per la Spagna con Silva che riesce ad arrivare in area di rigore ma il suo cross viene deviato in angolo. Svizzera completamente assente dalla gara ma ottima in difesa. Al 43′ altra occasione per Villa che arriva in area, finta il tiro, ma invece di concludere a rete scucchiaia in area dove non c’è nessuno a ricevere.

1′ del secondo tempo, angolo della Spagna con Xavi che serve Xabi Alonso ma la palla va alta sopra la traversa: buono schema. Spagna che continua a provarci con troppa leziosità sotto porta e la Svizzera la punisce: Nkufo passa a Derdiyok che prova a concludere ma Casillas va a deviare, Fernandes arriva comunque sulla palla e conclude a rete colpendo in maniera completamente scoordinata. Al 12′ Villa ci prova con un potente tiro a giro ma Benaglio riesce a parare senza problemi. Al 20′ ci prova Iniesta: azione insistita di Torres, palla che gira al limite dell’area e Iniesta arriva al tiro a giro che sfiora il palo di destra. Al 22′ Villa prende palla in contropiede, trova Torres che però viene contrastato, riesce comunque a girarsi ma il suo tiro va alto sopra la traversa. Al 25′ tiro potentissimo di Xabi Alonso che dal limite dell’area di rigore prende in pieno la traversa e la palla torna in gioco. Al 25′ Sergio Ramos colpisce di testa per Piquè che colpisce col ginocchio: sull’azione che scaturisce dal rinvio di Benaglio in area di rigore Derdiyok triangola con Fernandes, finta su Piquè e Puyol, arriva al tiro con l’esterno destro e prende in pieno in palo; sulla respinta prende in pieno Puyol. Al 33′ grande tiro di Jesus Navas che approfitta della leggerezza del pallone e d’esterno sinistro sfiora il palo da fuori l’area di rigore. La Spagna non riesce più a superare la Svizzera che si chiude in 9 uomini lasciando il solo Nkufo in attacco: una caduta senza precedenti per i campioni d’Europa.Questa la classifica del Girone H

Cile 3
Svizzera 3
Spagna 0
Honduras 0

Inghilterra – USA

Rispondi