Valore dei domini


Esistono diverse centinaia di migliaia di domini.com in vendita a prezzi che vanno dai 500$ fino a milioni di dollari in funzione della lunghezza del dominio (più è corto più vale) e soprattutto del potenziale dello stesso. In base cioè alla capacità del dominio di far capire con immediatezza di cosa si occupa il sito, alla facilità ad essere memorizzato, alla comprensibilità internazionale, ecc.. Per quanto riguarda i domini.com, il record assoluto spetta a Business.com acquistato a Novembre '99 a 7.500.000 $. Gli stessi criteri sono alla base anche della valutazione dei domini.it. Il mercato in Italia è in una fase iniziale; la liberalizzazione nella registrazione dei domini.it, iniziata il 15.12.99 ha dato un grande impulso al mercato. Non siamo però, al contrario che negli USA, in presenza di un mercato quasi saturo. Negli Stati Uniti infatti la quasi totalità dei domini in vendita sono varianti spesso poco appetibili di domini non più disponibili; i pochi domini.com veramente interessanti raggiungono quindi quotazioni proibitive. In Italia invece è possibile trovare ancora sul mercato domini.it molto interessanti che potrebbero rilevarsi degli ottimi affari sia per essere utilizzati che per essere rivenduti nel tempo in presenza di un mercato più saturo.